Coppia sulla spiaggia
foto   meditour sito web 1.png
  • Beatrice Collini

Il fascino della bassa stagione

Aggiornamento: 9 mar

L’arrivo della bassa stagione fa spesso registrare un calo delle prenotazioni per la tua casa vacanze e una politica di destagionalizzazione ti garantirebbe una migliore redistribuzione dei flussi turistici su periodi più lunghi e diversi. In questo articolo ti forniamo dei consigli per rendere affasciante la tua casa anche fuori stagione.




In primo luogo è importante costruire un’offerta capace di attirare i flussi turistici che comprenda delle formule nuove, sostenibili, responsabili, volte alla ricerca del benessere, della tranquillità e sviluppino consapevolezza delle bellezze presenti sul tuo territorio.

 

DESTAGIONALIZZARE…


Destagionalizzare non vuol dire proporre una stanza a metà prezzo in una località marittima nel mese di febbraio, ma mascherare le fluttuazioni di carattere stagionale di una località e diversificare la proposta favorendo il “qualcos’altro”. Significa valorizzare i sistemi turistici territoriali, puntando sulla riscoperta delle risorse e dell’identità dei luoghi, far conoscere le tradizioni locali attraverso dei percorsi enogastronomici che favoriscano anche la crescita di un mercato dei prodotti locali, organizzare degli eventi, o attivare delle collaborazioni con agenzie locali, coinvolgendo anche i cittadini.



È chiaro che ogni casa vacanze ha una stagione “morta” diversa, è importante identificarla e implementare le giuste strategie di marketing per aiutare la destinazione ad emergere. La promozione deve avvenire attraverso un percorso web e social specializzato, delle persone formate e una local community preparata che sia consapevole di tutto ciò che offre quel determinato territorio per entusiasmare la tua clientela e incentivare la tua casa vacanze.


Noi di YourPlace Abruzzo abbiamo individuato delle strategie per favorire l’incoming e ampliare il periodo di vacanza dei nostri clienti. Il primo consiglio da applicare è quello di definire demograficamente la tipologia di ospite che ha preferito la vacanza fuori stagione e studiare il pacchetto a lui più adatto. È difficile che nella bassa stagione ti troverai ad accogliere le famiglie, in quanto i ritmi, le scuole aperte, le attività dei bambini poco si addicono a un’interruzione. Il tuo ospite sarà sicuramente un adulto che sceglie quella vacanza per staccare dalla routine settimanale, rilassarsi e difendere il senso intrinseco del viaggio: partire alla ricerca, esplorare l’ignoto, imparare e rilassarsi. Per lui devi scegliere il pacchetto giusto, promuoverlo e far sì che prema il tasto “prenota adesso” sul tuo sito vacanze.



 

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire i vantaggi che potrai ricevere grazie alla nostra gestione degli affitti brevi.


 

Un’altra strategia è quella di adeguare i prezzi alla bassa stagione. Ricorda, abbiamo detto “adeguare” che è diverso da “abbassare”. Non riteniamo sia corretto abbassare drasticamente i prezzi senza applicare nessuna strategia, ciò incoraggerebbe sicuramente un potenziale cliente a consultare il tuo sito, ma la tua offerta deve partire da un’attenta indagine di mercato che ti facci allineare ai prezzi che suggeriscono le altre strutture e mostrarti competitivo.



Un’altra strategia è quella di adeguare i prezzi alla bassa stagione. Ricorda, abbiamo detto “adeguare” che è diverso da “abbassare”. Non riteniamo sia corretto abbassare drasticamente i prezzi senza applicare nessuna strategia, ciò incoraggerebbe sicuramente un potenziale cliente a consultare il tuo sito, ma la tua offerta deve partire da un’attenta indagine di mercato che ti facci allineare ai prezzi che suggeriscono le altre strutture e mostrarti competitivo.






 

Ricorda infine di aggiornare sempre i tuoi canali di vendita. Aggiorna il calendario delle disponibilità, inserisci nuove foto che possano attirare il tuo potenziale cliente, valorizza i paesaggi circostanti alla tua casa, il colore delle foglie d’autunno e il calore che la tua casa emana quando scendono i primi fiocchi di neve. Pubblicizza gli eventi che si svolgono nel tuo comune o nella tua regione attraverso un racconto attento e appassionato che coinvolga un numero sempre maggiore di clienti.


Noi di YourPlace Abruzzo da anni favoriamo la promozione del nostro territorio “forte e gentile” attraverso la creazione di pacchetti attività, in collaborazione con tutte le strutture commerciali e non, per favorire continuativi flussi turistici in tutta la regione.



9 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti