Coppia sulla spiaggia
foto   meditour sito web 1.png
  • Beatrice Collini

Il Property manager. La professionalità che garantisce una piacevole accoglienza.

Chi è il property manager ? Una voce nuova e professionale per il settore immobiliare degli affitti brevi che fornisce una risposta valida e concreta a una domanda in continua crescita.


Non è il classico agente immobiliare ma un manager che si occupa della gestione professionale dell’affitto breve per conto dei proprietari e di tutto ciò che riguarda una corretta amministrazione delle partiche burocratiche e normative. Ad esempio cura il corretto inserimento dei dati al portale “alloggiati web”.



Nell’articolo ti raccontiamo come questa nuova figura sta diventando sempre più indispensabile in un territorio come il nostro volto a un turismo di prossimità, slow e vacanze brevi.




Il property manager si prende carico di tutti quei compiti riguardanti la valorizzazione e la risonanza che un immobile deve avere per rendersi appetibile all’ospite che lo sceglie per trascorrere le proprie vacanze.


Praticamente è colui che solleva il proprietario dallo svolgere tutti quei compiti indispensabili per la gestione dell’affitto breve. Si dedica alla pubblicazione di annunci su piattaforme di prenotazione online, gestione dei social, garantendo un servizio fotografico professionale e di qualità che valorizza concretamente il bene in questione.


Un altro importante lavoro è quello di definire il giusto prezzo previsto per la locazione tenendo conto delle dinamiche dei prezzi; dei flussi turistici connessi ai tempi di permanenza medi nel territorio di riferimento; facendosi garante così di un guadagno reale per il proprietario e soprattutto di un’onesta spesa per l’ospite. Riscuote e versa i canoni d’affitto; si occupa dell’ottimizzazione degli spazi richiedendo lì dove necessario un’eventuale manutenzione.

Favorisce il flusso degli ospiti attraverso check – in e check out flessibili e coordina tutti gli aspetti che concorrono a far sì che il cliente riceva una piacevole accoglienza, riservando un’attenzione particolare alla pulizia degli ambienti.










È chiaro che questa è un’attività complessa e continuativa per le tante richieste dei vacanzieri che prediligono sempre di più una soluzione comoda, intima e indipendente per i loro soggiorni, diversa dalle formule ricettive offerte dagli alberghi tradizionali.

Questa richiesta si sta intensificando maggiormente nei piccoli borghi e nelle zone di mare e montagna. Luoghi in cui la conservazione e la salvaguardia del territorio sono delle priorità e dove oggi si rivolge un numero sempre maggiore di turisti grazie alla loro autenticità storica, culturale e ambientale, i ritmi di vita sono completamente diversi da quelli delle grandi città e offrono l’opportunità di godere di una vacanza in un luogo bello, in un angolo segreto e suggestivo della nostra Penisola, spesso non troppo lontano dal luogo di residenza.




Proprio per questo la figura del property manager si rende indispensabile per offrire un servizio professionale al proprietario e garantire un piacevole soggiorno al turista.


È qui che si inserisce la nostra giovane attività che copre tutto il territorio abruzzese, regione che conta numerosi piccoli borghi adatti a questo tipo di vacanza consapevole e incontaminata, e presenta un grande numero di strutture adatte alla ricezione turistica.

Negli ultimi anni la nostra offerta ha interessato un numero sempre crescente di proprietari che riscontrano benefici dovuti alla nostra gestione e, turisti che ritrovano nei nostri alloggi la tradizione che si mischia alla modernità: atmosfere intime ed accoglienti che riportano al passato e alla storia del borgo.




.

51 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti